Di solito, quando si ricevono buste anonime, inattese e soprattutto un po' pienotte, si pensa subito al peggio. Noi di MondeVert, invece, sappiamo già cos'altro pensare: "I ragazzi di Lily Lolo ne hanno inventata un'altra...".
Era successo così con le matite kajal, qualche tempo fa, forse vi ricordate il nostro post su Facebook; è successa la stessa cosa esattamente un mese fa, agli inizi di giugno, quando ci siamo visti arrivare la classica busta bianca imbottita contenente qualcosa di inaspettato. Dopo l'apertura, la sorpresa: davanti a noi avevamo quattro ombretti nuovi di zecca, dai colori soft, sobri, molto eleganti. Ovviamente li abbiamo provati subito, giusto per capire cos'avevamo tra le mani...

Nuovi ombretti estate Lily Lolo

Prima di tutto, due parole su questi quattro gioiellini: Vanilla Shimmer, Honey Peach, Moonlight, Miami Taupe. Sono i quattro protagonisti della nuovissima Summer Essentials Collection, la palette di ombretti dedicata all'estate che si basa su tonalità nude, naturali, con beige scintillanti e sfumature più scure di marrone. Le quattro nuove tonalità sono perfette per la stagione estiva, quando il make-up si fa più leggero e naturale; perfetto complemento dell'abbronzatura, sicuramente non possono mancare nel beauty delle vacanze.

Le tonalità di questa nuova palette, chic e sofisticate, sono state concepite dagli esperti di Lily Lolo basandosi sui trend emersi dalle sfilate della primavera/estate 2010: chiffon, tessuti morbidi e luccicanti (particolarmente nelle sfilate di Stella McCartney e Karl Lagerfeld) hanno dominato le passerelle con i loro colori tenui, sensuali, morbidi. I quattro nuovi ombretti Lily Lolo sono ispirati proprio a questo trend: le loro tonalità dorate, beige e marrone  sono perfette per il trucco da giorno, e possono essere velocemente scurite unendo semplicemente un ombretto più scuro per un look glamour da sera - considerate che, accostando alla Summer Essentials Collection un colore 'tradizionale' Lily Lolo delle tonalità neutre, beige o marroni (veramente azzeccati, in questo senso, sono Cream Soda, Smoky Brown e Sticky Toffee), difficilmente sbaglierete accostamento e potrete arricchire la nuova palette di inedite sfumature.

Ed ora, qualche suggerimento d'uso:
- per un look da giorno soft e leggero, usate Vanilla Shimmer come colore-base e date profondità allo sguardo sfumando accuratamente Miami Taupe; per completare il tutto, un tocco di Honey Peach come illuminante all'angolo interno dell'occhio, per un look nude ma leggermente scintillante;
- per un look più marcato, applicate una base di Miami Taupe, aggiungendo profondità all'angolo esterno con un tocco di Moonlight ben sfumato; per un effetto finale glamour, applicate Vanilla Shimmer nell'angolo interno dell'occhio;
- infine, se volete provare un look tutto dorato, unite una base di Honey Peach ad una sfumatura di Moonlight: otterrete un delizioso make-up caldo e scintillante, perfetto per l'estate.

Una cosa importante da dire è che gli ombretti minerali, al di là della loro tonalità, sono la scelta vincente per l'estate; sappiamo bene come (e quanto!) la pelle del viso sudi durante i mesi più caldi, e un trucco a base grassa può colare, particolarmente di giorno o durante le ore più calde, dando risultati sgradevoli. Essendo in polvere, invece, il trucco minerale non ha il difetto di colare, ed assicura una migliore tenuta rispetto al trucco 'tradizionale' (ecobio, ovviamente). Il mio consiglio, quindi,  è quello di accantonare solo per i mesi più caldi le matite - appunto, un prodotto a base grassa - e dare la preferenza al trucco in polvere minerale di Lily Lolo. Alle irriducibili della matita occhi scura posso senz'altro dire che Witchypoo, ma anche il nuovo Moonlight, possono essere usati wet (bagnati) e applicati con il pennello eyeliner, per ottenere l'effetto matita ma con una tenuta eccellente, a prova di... sauna.